Riciclo e riuso creativo, per una casa originale e trendy

Pochi soldi e una casa da arredare? Il riciclo e il riuso creativo degli oggetti comuni vi puo' aiutare. Ecco cosa e' successo in un ostello di Amburgo

Un po’ perché spendere è diventato sempre più un lusso, un po’ perché la filosofia del risparmio (per fortuna) è in costante aumento tra le persone, il riuso creativo, ovvero il riciclo in maniera simpatica ed originale degli oggetti da buttare, sta vivendo il suo momento di gloria, soprattutto tra le modalità di arredo di una casa. Una scelta che ha fatto diventare “trendy” e famoso un ostello di Amburgo, arredato dallo studio tedesco di interior design, Dreimeta, attraverso la rielaborazione in chiave “modaiola” di oggetti comuni, che hanno trasformato gli interni in spazi divertenti, giovanili ed estrosi, dove qualsiasi dettaglio cela una grande ricchezza: ogni oggetto prende vita dalla trasformazione creativa di un altro.

sustainable hostel_hamburg_superbude_2bed

 

sustainable hostel_hamburg_superbude_6bed

 

superbude-hotel-hostel

Nascono così salotti con tavolini ricavati da bobine di legno e sedute rivestite con vecchi jeans, accanto ad angoli lettura realizzati in comode carriole. Oppure, testate dei letti arricchite da una rete da pesca porta tutto e ventose-appendiabiti. Alle pareti, né vernice, né carta da parati, ma fogli di quotidiani o assi di legno colorate. Uno stile innovativo, ma sicuramente economico e adatto ad ogni casa. Perché non prendere spunto?

 

-fd-

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER