Casa e arredo sostenibile: ogni mobile costruito si pianta un albero

'Per fare un tavolo ci vuole il legno. Per fare il legno, nasce un albero. Gianni Rodari l’aveva scritta diversamente, ma per un’azienda di mobili di Varese la filastrocca e' cosi'

Per ogni pianta abbattuta, nasce un nuovo albero. È questo il progetto tutto italiano di un’azienda di complementi d’arredo di Tradate, in provincia di Varese, che ha deciso di utilizzare per la realizzazione dei propri prodotti solo la legna proveniente da una piantagione creata apposta per essere “ricreata”.

“I nostri mobili sono realizzati con materiali ecosostenibili e prodotti con tecnologie a basso impatto ambientale. Il legno poi è un valido aiutante per la costruzione di arredi al cento per cento riciclabili: duttile, naturale e bello”, dicono in azienda.

Linee smontabili e materiali separabili per favorire il riciclo, insieme a colle, vernici e prodotti per le rifiniture prive di sostanze tossiche. Una bella idea, soprattutto perché Made in Italy: la prova che anche nel nostro Paese l’attenzione all’ambiente si sta facendo sempre più forte.

(Flavia Dondolini)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER