Casa, per un arredamento ecologico iniziamo dal materasso

Il materasso e’ uno degli elementi piu’ importanti all’interno della casa. Ecco qualche consiglio che fa bene all’ambiente e alla nostra salute

Una casa ecologica e salutare parte da un arredamento ecologico e salutare. Ed è soprattutto la camera da letto a richiedere una particolare cura ed attenzione. Per questo, iniziamo con la scelta di un materasso naturale, da considerare tale solo se organico e costruito da materie prime naturali al 100%.

Optate per un modello che non contenga ftalati, sostanze chimiche spesso presenti nelle culle per neonati, nei cuscini e nei materassi. Queste componenti potrebbero generare, a lungo andare, problemi di salute, difficoltà nel dormire, asma e allergie, in quanto influenzano il sistema endocrino e lo sviluppo ormonale. Altra precauzione utile: verificate l’assenza di PBDE, eteri di difenile polibromurato, e di poliuretano espanso, derivato del petrolio, sostanze che rischiano di alterare il sistema immunitario e di irritare le vie respiratorie.

Un’ottima proposta è quello in lattice puro e cocco, composto da due strati naturali, coperti da un rivestimento in cotone con cerniera, sfoderabile e lavabile. Stessa cosa per quelli in schiuma di lattice, sempre di origine naturale, adattabili alla pressione del corpo. Gli amanti del letto duro, possono scegliere un materasso schiumato ad acqua, valida alternativa al classico a molle, oppure il futon giapponese, costituito da diversi strati di fibre di cotone grezzo, da appoggiare sul tatami, pannello rettangolare fatto con paglia di riso intrecciata e pressata. 

 

(Flavia Dondolini)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER