Casa: come pulire i tappeti

Come lavare i tappeti in casa? Basta munirsi di acqua, aceto, shampoo e buona volonta’

Un tappeto veste la casa. Che sia persiano, moderno, grande o piccolo, un tappeto rende la casa più bella. Ma che fatica la pulizia. I tappeti hanno bisogno di cure e di attenzione quasi quotidiane. Per evitare che lo sporco di annidi tra fili e peli è bene passare ogni giorno l’aspirapolvere. Soprattutto se avete bambini in casa, grazie all’aspirapolvere adatta riuscite a sconfiggere polvere e acari.

Ma non basta. I tappeti hanno bisogno anche di essere lavati: sono in questo modo si allunga la vita di questo oggetto d’arredo.  Come lavare i tappeti? Non è poi così difficile. Per eliminare tutto lo sporco è necessario capovolgere il tappeto su un piano rigido, controllare l’integrità del tappeto stesso e poi togliere le macchie e la polvere con la battitura a mano, senza aggredire il vello di tappeto.

Per una pulizia più profonda, poi, è il lavaggio vero e proprio del tappeto, con acqua fredda e aceto bianco e una piccolissima dose di shampoo. Spazzolare dolcemente il tessuto sia contro pelo che nel verso del pelo, al termine della pulizia stendere un tappeto in una zona asciutta al riparo dei raggi del sole.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER