Mattoni? Basta, si costruisce con il fieno

Andrew Morrison insegna a costruire case utilizzando il fieno

Vivere in una piccola casa, se costruita e arredata nel giusto modo ha un sacco di vantaggi: impariamo a vivere meglio con meno, non abbiamo un mutuo gigantesco sulle spalle e stiamo più sereni.

Andrew Morrison un tempo possedeva una grande casa con la moglie Gabriella, ma si sentivano 'schiavi' di un mutuo che si sarebbe estinto dopo moltissimi anni e allo stesso tempo erano pieni di cose ovunque: tutto ciò toglieva loro tempo per godersi la vita. 

Morrison ha ripensato il concetto di abitare e si è costruito la propria casa, poi ha iniziato a insegnare agli altri a costruirsela. Le caratteristiche: piccola, ma sicura, efficiente dal punto di vista energetico ed economica.
Per raggiungere l'obiettivo propone di usare le balle di fieno nella costruzione. Il suo sito si chiama appunto strawbale.com.

Utilizzare la paglia riduce del 75% il fabbisogno energetico della casa secondo Andrew Morrison; non vi sarebbe nemmeno pericolo per gli incendi in quanto il fuoco impiegherebbe più di due ore per arrivare alla paglia, che ovviamente è ricoperta.

Secondo Morrison, rinunciare a una grande casa e a possedere troppe cose rende la nostra vita più serena e riduce anche l'impatto che ognuno di noi ha sull'ambiente; inoltre ci regala un senso di libertà e flessibilità, come ha spiegato a un suo intervento alla

.

Qui il video di uno dei corsi che organizza per costruire le case con il fieno.

Se non vi sentite pronti per la paglia potete pensare a costruire una casa in legno.

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER