Calabria: a Ferragosto si attende la schiusa di un nido Caretta caretta

Condividi questo articolo:

Sono stati scoperti nuovi nidi di tartaruga caretta caretta in Calabria. Attesa la schiusa di uno per Ferragosto

 

In Calabria, a Bonifati, in provincia di Cosenza, sono stati trovati due nidi di tartaruga marina Caretta caretta. E per ferragosto è attesa la schiusa di uno di essi. A dare la bella notizia è Legambiente, spiegando che il nido non ancora schiuso è stato messo in sicurezza dai ricercatori del Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra dell’Università della Calabria e viene costantemente monitorato in attesa del lieto evento. Le operazioni sono condotte anche grazie alla collaborazione delle associazioni locali e del Circolo Legambiente di Belvedere Marittimo.

La scoperta conferma che la Calabria è uno dei posti cruciali per la nidificazione della tartaruga Caretta caretta: sono tre i nidi identificati sulla costa tirrenica, e 17 quelli censiti sul lato ionico. La supervisione scientifica di tutte le nidificazioni di tartarughe è condotta dall’Università della Calabria.

A difesa delle tartarughe marine Caretta caretta, l’Università della Calabria, a partire dal prossimo autunno avvierà in partnership con Legambiente, la Regione, i comuni di Palizzi e di Brancaleone e le società Chlora ed Euro Work consulting, il progetto Life Caretta Calabria che concentrerà la sua attenzione sui siti della costa ionica.

GC

 

Questo articolo è stato letto 6 volte.

ferragosto, tartarughe, tartarughe caretta caretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net