ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Tecnologia: un caricabatterie unico per i cellulari in Ue

Condividi questo articolo:

Ridurre costi e sprechi: è questo l’obiettivo dell’introduzione di un caricabatterie unico per i cellulari in Ue

 

L’Unione Europea ha intrapreso il percorso che porterà alla realizzazione di un unico batterie per i cellulari, riducendo costi e sprechi. L’Europarlamento ha , infatti, adottato una proposta legislativa in cui chiede anche l’introduzione di un caricabatterie comune nell’Ue. Barbara Weiler, relatrice del provvedimento, ha spiegato che la richiesta ‘’accomuna sia gli interessi dei consumatori sia dell’ambiente’: si ridurranno di ‘51mila tonnellate annue i rifiuti elettronici’.

Il provvedimento adottato, inoltre, introduce anche norme armonizzate per l’immissione sul mercato di apparecchiature radio, compresi telefoni cellulari, telecomandi apri-auto e modem. Le norme mirano a tenere il passo con il crescente numero e varietà di dispositivi radio e a garantire che i dispositivi non interferiscano l’uno con l’altro rispettando così i requisiti essenziali su sicurezza e salute. Una volta ottenuto l’ok del Consiglio Ue e ufficialmente adottata la nuova legislazione, gli Stati membri avranno due anni per adeguarsi, mentre i produttori degli apparecchi tlc avranno un anno supplementare per conformarsi alle norme.

gc

Questo articolo è stato letto 7 volte.

caricabatterie, cellulari, Smartphone, unico caricabatterie

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net