perdita dell'olfatto

Covid-19: la perdita dell’olfatto è permanente?

Condividi questo articolo:

perdita dell'olfatto

La risposta ci viene da un nuovo studio

Un anno dopo, quasi tutti i pazienti di uno studio francese che hanno perso il senso dell’olfatto dopo essersi ammalati di COVID-19 hanno riacquistato tale capacità, riferiscono i ricercatori.

Come sappiamo, all’inizio della pandemia, i medici che curavano le persone infette da SARS -CoV-2 hanno iniziato a rendersi conto che un’improvvisa perdita dell’olfatto era un segno distintivo della malattia.

Si pensa che il sintomo fosse legato alla “infiammazione periferica” ​​legata al COVID-19 dei nervi cruciali per la funzione olfattiva.

Il problema, però, è poi stato che con il passare dei mesi molti pazienti non riuscivano a recuperare il senso dell’olfatto – e alcuni hanno iniziato a temere che il danno potesse essere permanente.

Un nuovo studio, pubblicato su JAMA Network Open, potrebbe alleviare queste paure.

Nella ricerca, infatti, il team francese guidato dal Dr. Marion Renaud, otorino presso gli ospedali universitari di Strasburgo, ha monitorato il senso dell’olfatto di 97 pazienti (67 donne, 30 uomini) con un’età media di circa 39 anni. Tutti avevano perso l’olfatto dopo aver contratto il COVID-19.

Ai pazienti è stato chiesto di riferire su eventuali miglioramenti nella loro capacità di odorare a quattro mesi, otto mesi e poi un anno intero dopo l’inizio della perdita dell’olfatto.

Circa la metà ha anche ricevuto test specializzati per valutare la propria capacità di annusare.

Nei primi quattro mesi, test oggettivi su 51 pazienti hanno mostrato che circa l’84% (43) aveva già riacquistato l’olfatto, mentre sei dei restanti otto pazienti lo avevano fatto entro gli otto mesi. Solo due dei 51 pazienti che sono stati analizzati utilizzando i test specializzati avevano un senso dell’olfatto alterato un anno dopo la loro diagnosi iniziale.

Complessivamente, il 96% dei pazienti ha recuperato oggettivamente entro 12 mesi, ha riferito il team di Renaud.

Secondo gli esperti, una cosa importante che viene da questo studio è che vaccinarsi è un modo per prevenire l’esposizione ai sintomi a lungo termine e allora: facciamolo.

 

Questo articolo è stato letto 32 volte.

covid, COVID19, olfatto, perdita dell'olfatto, perdita permanente dell'olfatto con covid19

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net