massa di materia prodotta dall'uomo

La massa di materia prodotta dall’uomo supera la biomassa terrestre

Condividi questo articolo:

massa di materia prodotta dall'uomo

Secondo una nuova ricerca, la massa di materia prodotta dall’uomo ormai supera la biomassa terrestre

Una ricerca pubblicata su Nature ha rivelato che la materia prodotta dall’uomo è ormai maggiore in quantità della biomassa terrestre.

E che, in media, ogni persona sulla Terra è responsabile della creazione di materia pari al proprio peso ogni settimana.

Lo studio, condotto da un team di ricercatori del Weizmann Institute of Science di Rehovot, in Israele, ha determinato l’impatto complessivo delle attività umane sul pianeta. I ricercatori hanno tenuto conto delle attività umane come la produzione di cemento, plastica, metalli e mattoni – informando, inoltre, che la produzione di tali materiali è in aumento a causa della crescente urbanizzazione.

Secondo i ricercatori, la massa dei prodotti di fabbricazione umana all’inizio del XX secolo era circa il 3% della biomassa terrestre.

Mentre adesso la materia prodotta dall’uomo (1,1 tetra-tonnellate) supera la biomassa globale complessiva.

Questo comporta conseguenze molto negative per la Terra poiché un aumento della massa prodotta dall’uomo è correlato a una diminuzione della biomassa.

Come riportato da The Guardian, i ricercatori hanno detto che

“Dalla prima rivoluzione agricola, l’umanità ha quasi dimezzato la massa delle piante. Mentre l’agricoltura moderna utilizza un’area di terra crescente per la coltivazione dei raccolti, la massa totale delle colture domestiche è ampiamente controbilanciata dalla perdita di massa vegetale derivante dalla deforestazione, dalla gestione delle foreste e da altri cambiamenti nell’uso del suolo. Queste tendenze nella biomassa globale hanno influenzato il ciclo del carbonio e la salute umana”.

Come sappiamo, la nostra epoca viene chiamata “antropocene” proprio perché il pianeta subisce più di tutto l’influenza delle attività umane che continuano a plasmare la Terra.

Oggi, la massa umana viene prodotta a una velocità di circa 30 gigatonnellate all’anno.

Se questo tasso continua, il peso della massa creata dall’uomo supererà le 3 tetratonnellate entro il 2040.

 

Questo articolo è stato letto 36 volte.

Antropocene, biomassa, biomassa terreste, massa creata dall'uomo, massa di materia prodotta dall'uomo, massa umana

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net