Ecoinvenzioni: le scarpe ecologiche che si producono con il riciclo dei rifiuti

Le scarpe ecologiche del progetto Everything is Rubbish rappresentano una soluzione interessante nel campo dell'abbigliamento sostenibile

Le scarpe ecologiche che si producono con il riciclo dei rifiuti, rappresentano una soluzione interessante nel campo dell’abbigliamento sostenibile. Si tratta, in pratica, di un nuovo paio di scarpe comodo e colorato, fabbricato grazie ad un ‘rimodellamento’ dei materiali di scarto presenti nei rifiuti solidi urbani (plastiche, imballaggi, cartoni etc.).

Le nuove scarpe ecologiche che nascono dai rifiuti,rientrano in un particolare progetto di tre ragazzi londinesi denominato ‘Everything is Rubbish’ (tutto è spazzatura), dove qualunque cosa può trovare una nuova vita e ritornale utile, persino nell’abbigliamento. E proprio in quest’ambito infatti, il progetto unisce uno stile ricercato ed alternativo con la sensibilità e l’attenzione per l’ambiente e il riciclo intelligente.

Per produrre le scarpe ecologiche, gli ideatori del progetto ‘‘Everything is Rubbish’ hanno iniziato a raccogliere la plastica abbandonata sulle spiagge del Regno Unito. Dopo aver lavato e disinfettato i rifiuti, i materiali di scarto vengono successivamente riscaldati e rimodellati, in modo da ottenere un materiale adatto alla realizzazione delle scarpe

Le nuove scarpe ecologiche del progetto ‘‘Everything is Rubbish’, attualmente, non sono in vendita. La ricerca di possibili partner economici disposti a finanziare l’ambizioso progetto di ‘riciclo intelligente’ lascia però ben sperare, in futuro, sull’eventuale uscita in commercio del prodotto. Per maggiori informazioni è comunque possibile consultare questo sito.

(Matteo Ludovisi)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER