Ecoinvenzioni, la lavatrice a pannelli solari

La lavatrice lava utilizzando un principio diverso dalle comuni macchine per lavare; infatti è l'azione meccanica dell'acqua e del detersivo sui panni a garantire l'efficenza del lavaggio e non l'azione termica come nelle comuni lavatrici.

Fabrizio e Maurizio hanno presentato alla festa della pace di Cassinetta di Lugagnano, una lavatrice che consuma davvero poco: La LG a micropulsazioni.
 
Per dimostrare il consumo davvero ridotto di tale prodotto, lo hanno fatto funzionare per tutto il pomeriggio attraverso un mini impianto fotovoltaico da 50 Wp connesso ad una batteria da 60 A/h ed a un inverter da 500 W.
 
La lavatrice lava utilizzando un principio diverso dalle comuni macchine per lavare; infatti è l’azione meccanica dell’acqua e del detersivo sui panni a garantire l’efficenza del lavaggio e non l’azione termica come nelle comuni lavatrici.
 
Questo si traduce in un notevole risparmio di energia elettrica ( circa 0,135 Kw/h contro 1 Kw/h delle moderne Classe A ),  minor uso di acqua e detersivo.
 
lavatrici pannelli solari
 
 
 
La LG dispone anche del doppio ingresso acqua calda/fredda che permette il collegamento della lavatrice con l’impianto dell’acqua calda sanitaria, eliminando cosi la necessità di ricorrere all’energia elettrica per il riscaldamento dell’acqua.
 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER