Gambe gonfie, i rimedi naturali

Acqua fredda e movimento, ma anche una sana alimentazione e massaggi, le gambe gonfie e stanche si curano così, con i rimedi naturali

Le corse quotidiane tra lavoro, spesa e scuola dei figli non danno tregua. Risultato? Gambe gonfie e stanche, caviglie enormi e piedi che chiedono pietà. Arrivano in soccorso i rimedi naturali contro e gambe gonfie: i consigli della nonna sono veramente utili.

Tra i primi rimedi naturali contro le gambe gonfie c’è l’acqua fredda. Un pediluvio con acqua e bicarbonato fatto tutte le sere vi farà ritrovare forza ed energia. Associate un po’ di movimento: fate una passeggiatina tutte le sere e se riuscite andate in palestra.

I rimedi naturali contro le gambe gonfie passano anche per una sana e corretta alimentazione. Se il gonfiore, per esempio, è causato da problemi come la ritenzione idrica, è bene diminuire il consumo di quegli alimenti che la favoriscono: sale e prodotti confezionati eccessivamente salati, cibi in scatola, salumi e formaggi. Preferiamo nella nostra dieta, frutta, mirtilli e tisane di ribes.

Contro le gambe gonfie conviene provare anche degli impacchi di tè verde. Lasciate il tè in infusione per almeno 12 ore, filtrate tutto e immergete delle garze nell’infuso, quindi applicatele sulle gambe gonfie fin quando non si inizierà a provare sollievo. Se potete regalatevi qualche massaggio drenante, gli effetti si vedranno fin da subito.

(gc) 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER