Sport e Ambiente: alla Maratona di Milano anche Apa

Alla maratona di Milano, questa domenica 7 Aprile, ci sara’ anche una dimostrazione di Apa, la macchina che abbatte lo smog

Si terrà il 7 Aprile la Maratona di Milano, uno degli eventi sportivi più importanti del capoluogo lombardo, arrivato alla sua 13° edizione. Gli atleti percorreranno  42,195 km e sulla linea di partenza saranno schierati i più grandi maratoneti d’Italia. Nel corso degli anni hanno tagliato il traguardo della Maratona di Milano i migliori atleti d'èlite, uomini e donne, che ne hanno fatto, fra l'altro, nel 2007, la maratona più veloce in Italia.

La SuisseGas Milano City Marathon 2013, ha fatto il pienone iscritti, e tra gli iscritti quest’anno ‘correrà’ un ‘atleta speciale’. Alla maratona, quest’anno, parteciperà anche Apa, la macchina mangia smog - brevettata da Is TECH, start up italiana dedicata all’innovazione applicata ed alla tutela dell’Ambiente, n.d.r. - , che abbatte le polveri sottili dall’aria che respiriamo.

Nell'ambito dell'intera manifestazione, infatti, dal 4 al 7 aprile nel Marathon Village allestito presso il Palazzo della Regione Lombardia in Via Melchiorre Gioia, sarà presente anche una dimostrazione e delle presentazioni della tecnologia Apa, la piattaforma innovativa intelligente e multifunzione che, con l'innovazione tecnologica che sfrutta il principio della pioggia, riesce ad abbattere lo smog urbano ed industriale negli spazi indoor e outdoor. ‘Siamo lieti e orgogliosi di presentare Apa anche in occasione della Maratona di Milano 2013. Siamo convinti che lo sport e il benessere debbano essere sempre strettamente correlati e ciò, oserei direi, certamente per la qualità dell’aria che respirano gli atleti che fanno pratica agonistica e le persone che si divertono e tengono in forma facendo pratica sportiva’, ha affermato Giuseppe Spanto, amministratore delegato di Is TECH. "Stiamo dialogando con aziende importanti per installare i nostri impianti di purificazione dell'aria nelle strutture sportive - ha continuato Spanto -, palestre, piscine, campi di calcetto, ecc. Miglioriamo la qualità dell'aria che si respira e quindi la qualità della vita, abbiamo sempre detto che la nostra iniziativa è un progetto sociale, oltre che di business. Ne siamo sempre più convinti.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER