A Napoli il primo centro estetico per donne povere

Crisi e problemi non devono far passare in secondo piano la nostra persona. E’ per questo che a Napoli nasce il primo centro estetico per donne povere

 

Vedersi belle aiuta a sentirsi bene e a combattere la depressione. Ma non solo: la bellezza ci fa pensare positivo e ci aiuta ad immaginare un futuro migliore. Ed è per questo che è importante la nascita del primo Salone Sociale ‘che offre trattamenti estetici ad un costo simbolico di 3 euro, permettendo a queste persone di soffermarsi anche sulle proprie caratteristiche fisiche – spesso dimenticate per far fronte a problemi più urgenti – per migliorarle, renderle più piacevoli e rassicuranti valorizzando le caratteristiche peculiari di ciascuna’. L’idea è venuta all'associazione Pianoterra di Napoli, che si affida ad un’azienda esterna che ha deciso di fornire i prodotti.

Per ben tre volte al mese è possibile provare a dimenticare i diversi problemi e coccolarsi un pochino, ma solo su appuntamento. Il salone di bellezza EsTetica s‘ispira al Salone di bellezza Josephine di Lucia Iraci che ha sede a Parigi e a Tours. 

‘Prendersi cura del proprio corpo, sentirsi e vedersi più belle, aiuta a modificare la percezione di se stesse e ad immaginare e progettare un futuro migliore’, piegano da Pianoterra.

 

‘A beneficiare del salone sono soprattutto donne povere, spesso sole o con compagni disoccupati, con figli a carico, giovani, poco istruite’ continuano gli operatori di Pianoterrra. ‘Gran parte di loro mostra aspetti depressivi, poca fiducia nelle proprie possibilità di riscatto, uno scarso livello di autostima e di conseguenza poca cura di sé. Questa condizione, se vissuta quotidianamente e per lungo tempo, rafforza un circolo vizioso che porta ad avere sempre meno rispetto e cura della propria persona, minore considerazione di sé e delle proprie capacità di reagire alle avversità con ricadute sulla qualità di vita dei propri figli e, quindi, sul loro benessere psicofisico’.

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER