Polifenoli per la salute orale

I polifenoli possono aiutarci a prevenire la parodontite

Puoi prenderti cura della salute orale consumando più polifenoli. I polifenoli sono composti derivati dalle piante che, in natura, svolgono funzioni diverse, tra cui proteggere le piante stesse, regolarne la crescita e il colore. Una ricerca pubblicata sulla rivista Fitoterapia ha concluso che i polifenoli hanno un grande potenziale come sostanze antimicrobiche e antinfiammatorie nel trattamento e nella prevenzione della parodontite.

Per lo studio, i ricercatori cinesi e tedeschi hanno esaminato la letteratura scientifica esistente sugli effetti dei polifenoli di origine vegetale su agenti patogeni e sull'infiammazione del cavo orale.

I ricercatori hanno raccolto 38 ricerche: 23 esaminavano gli effetti anti-infiammatori dei polifenoli, mentre 18 si concentravano sugli effetti antibatterici contro i patogeni parodontali. Tre studi includevano sia gli effetti anti-infiammatori che antibatterici.

Sulla base delle prove raccolte, i polifenoli causano una ridotta secrezione di citochine pro-infiammatorie, mentre aumentano il numero di citochine anti-infiammatorie. Studi in vivo hanno rivelato che i polifenoli provocano livelli di attaccamento più elevati delle cellule orali e una minore infiammazione e perdita ossea. Questi risultati indicano che i polifenoli inibiscono l'attività dei batteri orali e riducono l'infiammazione.

I ricercatori hanno concluso che i polifenoli potrebbero essere molto importanti per la prevenzione e per il trattamento della malattia parodontale.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER