Caro libro ti scrivo: piccoli scrittori crescono

'Il viaggio del Leone Golosone': piccoli e grandi alle prese con la scrittura creativa, con la fantasia e con una scuola giovane e sperimentale

 

Avvicinare i bambini alla scrittura, per avvicinarli alla lettura e quindi per sperare in una generazione futura colta, informata e migliore. ‘Io sono convinta che la scrittura non serva per farsi vedere ma per vedere’, sostiene  Susanna Tamaro. Noi siamo d’accordo e così la pensano anche la direttrice e le maestre della Scuola Primaria Maria Teresa Quaranta, che con i loro alunni hanno dato vita al libro ‘Il viaggio del Leone Golosone’: tra fantasia, storie e racconti i bambini hanno fatto un viaggio nel mondo della scrittura creativa, imparando e apprendendo divertendosi.

 

Il libro scritto è stato presentato oggi in Campidoglio, nella Sala Promoteca, e vuole essere esempio ed incentivo di una scuola giovane, che vale, che produce e che si diverte. Perchè il vero viaggio non è quello del Leone, ma quello affrontato dagli alunni della Scuola primaria, che attraverso il laboratorio hanno sperimentato un nuovo modo di imparare. 

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER