10 consigli per sistemare la scrivania e lavorare meglio

Come organizzare il nostro luogo di lavoro per stare meglio e concentrarci? Proviamo a vedere questi 10 consigli

WhatsApp Share

Ognuno di noi ha le proprie piccole abitudini per lavorare bene in ufficio: lo snack preferito, la pausa caffè a una determinata ora, un'organizzazione personalizzata dei compiti e delle scadenze; tutti 'trucchi' importanti, ma il centro del nostro lavoro in ufficio rimane la scrivania.

Il modo in cui organizziamo la nostra postazione di lavoro, da come ci sediamo a come disponiamo le cose può influenzare la nostra produttività.

Ci sono un sacco di dettagli che possono farci lavorare meglio e rendere il nostro ufficio più confortevole e produttivo, come riporta l'Huffington Post. Vediamole in questa infografica:

1. Il verde ci rende più creativi.

2. Le piante aiutano ad aumentare la produttività.

3. Le foto dei nostri cari sulla scrivania ci aiutano a ridurre stress e pensieri negativi.

4. Alcuni studi hanno dimostrato che una scrivania in disordine aiuta le menti creative.

5. Meglio tenere entrambi i piedi a terra.

6. Usare una sedia confortevole che faciliti una postura corretta.

7. Mani, polsi e avambracci dovrebbero stare allineati e paralleli al pavimento.

8. Controlliamo che il monitor sia pulito per evitare di stancare gli occhi.

9. Il monitor dovrebbe essere all'altezza dello sguardo.

10. La musica può rilassarci e aiutare la concentrazione, ma allo stesso tempo potrebbe distrarci se stiamo affrontando compiti particolarmente impegnativi.

E se tornate alla scrivania dopo un periodo di stop ecco alcuni consigli per stare il ufficio con il sorriso.

a.po