ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Sciopero del trasporto pubblico a Roma il 2 ottobre

Condividi questo articolo:

Ancora problemi a Roma per chi utilizza i mezzi pubblici

Non finiscono le agitazioni a Roma. Dopo la chiusura del Colosseo il fronte caldo si sposta sui trasporti. 

L’Usb ha proclamato uno sciopero per il 2 ottobre che coinvolge sia i lavoratori dell’Atac che quelli di Roma Tpl.

In una nota dell’Agenzia per la mobilità si legge: ‘Prosegue la protesta nel settore del trasporto pubblico locale. Dopo la precettazione del Prefetto e la revoca dell’agitazione del 15 settembre scorso, l’Usb ha proclamato una nuova giornata protesta per venerdì 2 ottobre. Lo sciopero riguarderà sia i lavoratori di Atac che quelli di Roma Tpl. Per 24 ore, dalle 8,30 alle 17 e poi ancora dalle 20 a fine servizio saranno a rischio le linee di bus (compresi quelli periferici), tram, filobus, metropolitane e ferrovie in concessione Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo’.

E lo sciopero non dovrebbe riguardare solo i trasporti, secondo l’unione sindacale di base lo sciopero coinvolgerà anche l’Ama e altre aziende partecipate dal comune.

 

Questo articolo è stato letto 18 volte.

atac, Bus, metro, Roma, sciopero, tram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net