Qualità della vita: balzo in avanti di Milano, Reggio Calabria ultima

Condividi questo articolo:

Torna la classifica che misura la vivibilità delle province italiane

Come i si vive nelle province italiane? La classifica ‘Qualità della vita’ del Sole 24 ore ogni anno prova a fare un ritratto della situazione.

Quest’anno si registra il balzo avanti del capoluogo lombardo che raqgiunge il secondo posto, dopo l’ottavo del 2014. Sul gradino più alto del podio troviamo Bolzano, e non è una sorpresa, anche se nel 2014 aveva vinto Ravenna e due anni fa Trento. 

Buoni risultati anche per Firenze, quarta, Sondrio, al quinto posto e Olbia al sesto.

Roma perde quattro posizioni quest’anno e scivola al sedicesimo posto.

La classifica tiene conto di una grande serie di parametri tra cui servizi, ambiente, salute, asili, affari, lavoro e popolazione.  

Preoccupa il divario sempre più netto tra il nord e il sud del paese: le ultime posizioni sono ricoperte solo da città meridionali. Sul fondo Reggio Calabria, poi Vibo Valentia, Caserta, Taranto e Palermo.

 

 

 

 

 

Questo articolo è stato letto 4 volte.

classifica, Province Italiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net