Primavera. Le allergie si curano alle terme

Tra i tanti benefici che le acque termali assicurano, uno è praticamente utile in previsione dell'arrivo della primavera: prevenire ed in alcuni casi curare allergie, rimiti allergiche, asma. Il benessere val bene una vacanza termale.

Con le giornate di cielo terso e grande freddo di queste settimane, aumenta la voglia di primavera. In tutti, ad eccezione di coloro che con l’arrivo delle fioriture di stagione devono affrontare i sintomi delle allergie. Ma anche che questi ultimi arriva una buona notizia: le allergie primaverili si possono curare e prevenire alle terme. Con le acque sulfuree in particolare, uno dei rimedi naturali per eccellenza. I dati più recenti parlano del 30% degli italiani affetti da varie forme di allergia ed i più coinvolti come sapete sono i bambini. La causa è nello smog, nella generale e scarsa qualità della vita, nell’utilizzo di fertilizzanti e sostanze chimiche nei prodotti alimentari e chi più ne ha, più ne metta, fino ad arrivare ai pollini tra le cause di allergie primaverili più tradizionali. Riniti ed asma però possono essere in qualche modo tenuti sotto controllo, proprio grazie all’acque ed alle cure termali. (VG)

 

 


 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER