ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Nuova Zelanda: 5000 alberi per rimboschire la zona di Kaikoura

Condividi questo articolo:

Ripristinate le vecchie foreste e i vecchi boschi della Nuova Zelanda incontaminata: ecco il progetto Trees for Travellers, grazie al quale sono stati piantati già 5000 alberi

 

Ricreare le aree boschive esistenti prima del 1800: è questo l’obiettivo di Trees for Travellers, che intende rimboschire il distretto di Kaikoura, in Nuova Zelanda.  Il progetto è realizzato in collaborazione con Whale Watch Kaikoura, il Dipartimento di Conservazione (DOC), Kaikoura District Council ed è gestito da Innovative Waste Kaikoura, un’organizzazione ambientale no profit.

Grazie a Trees for Travellers, dal 2003 ad oggi sono stati piantati oltre 5000 alberi, un piccolo passo verso il ripristino di quella che un tempo, prima degli insediamenti urbani, era la Nuova Zelanda.  Ogni albero che è stato piantato è  di provenienza locale.

Il rimboschimento dell’area è promosso anche da privati cittadini: a ciascuna pianta viene assegnato un codice d’identificazione ed è rintracciabile tramite GPS.  Tali informazioni sono inserite in un database da inviare in formato e-card ai clienti. Questi ultimi possono così osservare la crescita dei loro alberi attraverso il sito web:www.treesfortravellers.co.nz

‘Attualmente–spiega Lorraine, esponente del progetto – stiamo piantando nella costa e nell’entroterra. Naturalmente alcuni alberi non crescono bene in un ambiente costiero, altri sì. Ma, nonostante i nostri sforzi, una piccola percentuale di alberi può soccombere alla malattia, ai predatori o al tempo. In quel caso il nostro programma prevede la sostituzione dell’albero morto o malato entro il primo anno di vita. Ogni albero riceve una manutenzione di tre anni, poiché, dopo questa data, gli alberi sono abbastanza forti e possono sopravvivere autonomamente’.  

 

 gc

Questo articolo è stato letto 53 volte.

aree boschive, bosco, foreste, riforestazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net