“Mi ambiento”, arriva la prima edizione del “Libro dei fatti green”

Le eccellenze imprenditoriali e scientifiche, i principali provvedimenti normativi, i grandi appuntamenti, le notizie, i numeri, gli indirizzi, il glossario e la cronaca ambientale

Esce in libreria la prima edizione (2017) di “Mi Ambiento - Il Libro dei fatti green”, un racconto degli avvenimenti sostenibili più rappresentativi che hanno caratterizzato gli ultimi mesi. Ma anche una breve storia del rapporto tra l’uomo e la natura, un vade­mecum aggiornato sulle questioni economiche e politiche, in chiave ambientale, più importanti e recenti relative al Belpaese, per meglio orientarci nel­le scelte quotidiane.


“La società in cui viviamo e che abbiamo delineato e contribuito a costruire - commenta Massimiliano Pontillo, Presidente di Pentapolis Onlus e Direttore responsabile di Eco in Città - soprattutto negli ultimi decenni, si poggia prevalentemente su un modello energivoro e consumista che continua a produrre danni sempre più difficili da ricomporre. Questo volume vuole contribuire a sviluppare un cir­cuito virtuoso, a tutti i livelli, per la costruzione di una società glocal rigenerata, resiliente e più a misura d’ambiente”.

Suddiviso in quattro capitoli tematici (informazione, politica, economia e comunicazione) il libro raccoglie, tra gli altri contributi, i saggi di Maurizio Guandalini, Mario Salomone, Alfonso Pecoraro Scanio, Enrico Giovannini, Rossella Sobrero; oltre alla prefazione del Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti.

All’alimentazione è dedicato il focus centrale “Cibo e Ambiente: mangiare meglio, mangiare meno, mangiare tutti”, a cura della Barilla Center for Food & Nutrition.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER