I giocattoli del futuro saranno in bambu'

I giocattoli del futuro saranno in bambu', per la protezione dell’ambiente e la sicurezza del bambino. Niente plastica e sostanze pericolose che in essa si annidano

I giocattoli del futuro saranno in bambù, ecologici e sicuri. L'Otis College of Art and Design di Los Angeles ha stretto un accordo con il produttore tedesco di giocattoli Hape International, per studiare in Cina i materiali da utilizzare per la costruzione di nuovi giocattoli ecosostenibili, per la sicurezza dei bambini e dell'ambiente. Si pensa a sfruttare il bambù: il team di professionisti si è recato in Cina per un mese intorno alle foreste di bambu' della provincia di Zhejiang. In Cina i ricercatori hanno condotto osservazioni, scambiato idee con gli artigiani del posto, con maestri di scuola e con altri studenti della Bauhaus University di Weimar, dello Shenkar College of Art and Design di Israele e con KaosPilot della Danimarca.

Per la costruzione dei giocattoli ecosostenibili sono stati pensati decine di progetti, sperimentando materiali come bambù e pigmenti a base di soia. Giochi di ruolo, blocchetti da costruzione, tamburi e strumenti musicali della nuova linea di Hape si vestono di natura e diventano sostenibili e sicuri.

I giocattoli in bambù aprono una nuova era per la sicurezza dei bambini  e dell’ambiente, eliminando il pericolo della plastica e delle sostanze pericolose che in essa si nascondo.

(gc) 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER