ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

El Nino si intensifica: inondazioni negli Usa

Condividi questo articolo:

El Nino aumenta la sua forza e gli Stati costieri statunitensi sono a rischio inondazioni

 

Sos inondazioni. El Nino aumenta la sua forza e gli Stati costieri statunitensi sono a rischio inondazioni. A dirlo è la Noaa, l’agenzia federale Usa per la meteorologia: ma tranquilli, ad aumentare saranno quegli allagamenti che più che procurare ingenti danni causeranno forti disagi alla popolazione, ad esempio per la circolazione stradale.

In particolare, secondo la Noaa, gli scienziati prevedono che giorni caratterizzati da fastidiosi allagamenti aumenteranno dal 33 al 125%. Ad avere la peggio sarà la regione medio-atlantica dove si potranno verificare inondazioni anche una volta alla settimana, dal New Jersey alla Carolina del Nord. Il periodo di riferimento è quello che va dall’autunno agli inizi della primavera.

Facciamo qualche esempio pratico: a Washington, la media dei giorni in cui si prevedono allagamenti salirà da 33 a 53 giorni, mentre a Baltimora la media salirà da due a tre settimane. Non solo: a rischio maggiori inondazioni ci sono Boston, Battery Park, Atlantic City, Philadelphia e sulla costa Est anche San Francisco e Seattle.

 

Effetti del Nino non mancheranno nell’Atlantico, dove si avranno venti e temporali più forti.

gc

Questo articolo è stato letto 4 volte.

El Nino, inondazioni Usa, Stati costieri, usa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net