ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Anarchici: Rosato, 'nessuno sconto a chi minaccia Stato con atti di violenza'-Meteo: in Lombardia weekend di sole e vento, tra domenica e lunedì brusco calo termico-Anarchici: Majorino, 'massima solidarietà a operatore vittima di violenza ingiustificata'-Migranti: Ricci, 'Pesaro pronta ad accogliere ma approdo in porti lontani irrazionale'-**Anarchici: Conte, 'Meloni 'ha perso le parole', Donzelli e Delmastro si dimettano'**-Qatargate: Non c'è pace senza giustizia, 'felici per rilascio Figà Talamanca'-Carceri: Sisto, Ronzulli e Cattaneo a Pavia, 'servono più manutenzione e personale'-Anarchici: Trancassini (Fdi), 'solidarietà a Colosimo, 41bis non si tocca'-Autonomia: Congedo (Fdi), 'sinistra mistifica realtà'-Carceri: Cattaneo, 'Fi lontana da strumentalizzazioni'-Anarchici: corteo a Milano, linee bus e tram deviate-Anarchici: Calenda, 'Nordio ha perso statura di tecnico liberale e indipendente'-Pd: Furfaro, 'inquietante rivendicare boom anomalo tessere, Bonaccini si dissoci'-Milano: al via dal 7 al 10 febbraio 'SanMetro', primo festival della canzone metropolitana-Lombardia: ass.Sertori,'necessario da subito invasare l'acqua per la stagione irrigua'-Governo: Calenda, 'regna confusione, non sta facendo nulla'-Anarchici: Pd, 'Meloni continua a scappare, dice che parla domani, prenderà distanze?'-Lombardia: ong 'The good lobby' a candidati presidenza, 'serve registro trasparenza'-Lombardia: Majorino, 'trasparenza e legalità miei punti di forza, sì ad agenda incontri'-Anarchici: Deidda (Fdi), 'accogliere appello Meloni, non dividerci'

È iniziata la conferenza sul clima di Parigi: le questioni sul tavolo

Condividi questo articolo:

L’obiettivo è contenere il surriscaldamento globale evitando un altro fallimento come nel 2009

Da oggi e fino all’11 dicembre si riuniscono a Parigi i rappresentanti di 196 paesi; si attendono quasi 50mila partecipanti, inclusi 25mila delegati ufficiali di governi, organizzazioni intergovernative, agenzie delle Nazioni Unite, Ong e società civile.

Si cercherà di ottenere un accordo globale sul clima dopo 20 anni di tentativi; l’obiettivo è contenere il surriscaldamento globale al di sotto dei 2 gradi centigradi. Il primo meeting cop si tenne nel 1995 a Berlino e la sfida, dopo tutti questi anni, è ancora la stessa. Ci auguriamo di non assistere a una disfatta come nel 2009, quando a Copenhagen il summit Onu si concluse senza nessun risultato concreto.

Tra gli scontri attesi quello tra i paese emergenti e quelli industrializzati. I primi rivendicano nei confronti delle potenze occidentale un maggior diritto ad inquinare, essendosi affacciati solo da poco tempo nel mondo industrializzato.

Altro punto che verrà affrontato è la scarsità di aiuti dei paesi ricchi per finanziare la conversione alle energie rinnovabili dei più poveri: nel 2009 vennero promessi 100 miliardi di dollari e ne mancano all’appello ancora 38.

‘I leader riuniti a Parigi non possono ignorare centinaia di migliaia di persone scese in strada in tutto il mondo per dire basta a petrolio, carbone e gas e chiedere un futuro 100 per cento rinnovabile’, spiega Luca Iacoboni, responsabile Campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia. ‘La società civile si è mobilitata per spingere i governi a siglare un accordo ambizioso e vincolante che metta fine all’era dei combustibili fossili. Vedremo se la politica finalmente ascolterà i cittadini o continuerà a fare gli interessi delle lobby dei combustibili fossili’.

Questo articolo è stato letto 6 volte.

Conferenza sul clima, Cop21, parigi

Comments (3)

  • … [Trackback]

    […] Read More here to that Topic: ecoseven.net/ambiente/news-ambiente/e-iniziata-la-conferenza-sul-clima-di-parigi-le-questioni-sul-tavolo/ […]

  • … [Trackback]

    […] Read More here to that Topic: ecoseven.net/ambiente/news-ambiente/e-iniziata-la-conferenza-sul-clima-di-parigi-le-questioni-sul-tavolo/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net