Il cielo sopra Tallin e' il piu' pulito d' Europa

Si trovano tutte nel Nord Europa le città con l’aria migliore. Lo rivelano i dati diffusi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che ha misurato la concentrazione di PM 10 e PM 2,5 nei cieli del mondo. Bene Spagna e Portogallo e Inghilterra, male l’Italia

Estonia, Scandinavia, Irlanda. Sono questi i paesi con l’aria migliore in Europa, secondo i dati diffusi dall’Organizzazione mondiale della Sanità. Lo studio ha misurato la concentrazione di PM 10 e PM 2,5 nell’aria di oltre 330 città in tutto il mondo. Il posto più inquinato in assoluto è risultato la città iraniana di Ahwaz.

Per quanto riguarda l’Europa, le venti città in cima alla classifica per aria pulita si trovano tutte a nord. Per la concentrazione di PM 10 al primo posto troviamo Tallin, capitale estone con una media annuale di 11 mcg/m3, seguita dalla finlandese Oulu (14 mcg/m3) e l’inglese Wirral (14 mcg/m3). Tra le grandi città va notato che Dublino, Edimburgo, Birmingham, Liverpool si trovano comunque ai primi posti della classifica. L’Inghilterra ha una buona performance, con 8 città fra le migliori. Per l’Europa mediterranea, invece, le uniche città posizionate sono la francese Limoges e la spagnola Santiago de Compostela. Fra le peggiori città per concentrazione di PM 10 troviamo purtroppo quattro italiane Torino, Milano, Napoli e Padova, in compagnia di molte città dell’Europa dell’est (Romania, Bulgaria e Polonia).

A guardare la concentrazione di PM 2,5 la situazione per il nostro paese non migliora. Fra le città con l’aria più pulita troviamo ancora al primo posto Tallin, seguita dalla portoghese Maia e dalla norvegese Stavagner. Tra le prime venti troviamo ancora molte città svedesi o norvegesi, ma c’è anche Londra (16esima) e molte città portoghesi (Funchal e Lisbona), spagnole (Pamplona, Madrid e Toledo) e la francese Toulouse. L’Italia ancora una volta non esce bene dal confronto. Fra le venti città a fondo classifica, ben 6 sono italiane: Torino, Milano, Brescia, Parma, Reggio Emilia, Roma. Non è consolante sapere che sono in buona compagnia. Agli ultimi posti della classifica ci sono anche Parigi e Berlino.

(Alessandra Severini)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER