Ricette di Elena / La maionese di soia

Una gustosa salsa indicata per condire insalate o come intingolo per verdure. Inoltre è adatta a coloro che soffrono di intolleranza alimentare al lattosio o che non possono mangiare le uova. Sana è leggera, rispetta la linea con poche calorie

Il latte di soia si sta rapidamente diffondendo anche in Italia, soprattutto tra i sostenitori della dieta vegetariana. Si ottiene dalla soia gialla bollita e strizzata e dal punto di vista nutritivo il suo apporto di proteine è quasi equiparabile al latte di mucca, con la differenza che il latte di soia non contiene colesterolo, anzi, la presenza al suo interno di lecitina facilita l’eliminazione del colesterolo. L’olio di mais, di buona qualità meglio se di biologico, non essendo particolarmente ricco di proteine è adatto a chi ha problemi di colesterolo, contiene provitamina A ed è estratto dal germe centrale del chicco, è dunque da considerare un ottimo integratore per la salute della pelle e dei capelli. Ha un contenuto significativo di ferro e apporta oligoelementi di buona quantità, facilmente assimilabili, per cui è adatto anche per la dieta degli sportivi e in generale quando ci sente stanchi nel cambio di stagione. Da usare comunque, come tutti i grassi vegetali con moderazione.

Tempo di preparazione: 20 minuti circa

100 gr. di latte di soia freddo

1 pizzico di sale q.b.

1 cucchiaino di aceto di mele

Succo di 1 limone

250/350 gr. di olio di mais

Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore tranne l’olio, far girare per 1 minuto e aggiungere l’olio a filo mentre va il frullatore. Più si aggiunge olio più diventa cremosa e densa. Si può aggiungere basilico, prezzemolo, senape, olive, capperi secondo i gusti.

Se si vuole preparare una salsa rosa si aggiungono i pomodorini.

Dura in frigorifero 1 settimana.(elena)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER