ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
F1: Di Maio a Gp Imola incontra medici, 'siete esempio per tutto Paese'-Tav: Grimaldi (Si), 'cessino violenze, prefetto apra tavolo con enti locali'-Ue: Gozi, 'raccogliere eredità a 70 anni Trattato di Parigi'-Vitalizi: Di Nicola (M5S), 'in gioco credibilità istituzioni'-Tav: Scalfarotto, 'dissenso legittimo ma non violenze'-Domenica In, le lacrime di Mara Venier: "Ciao Carmela"-Scuola: sottosegretario Sasso, 'soluzione è stabilizzazione docenti per titoli e servizio' (2)-Vitalizi: Evangelista (M5S), 'faccia chiarezza Corte costituzionale'-Covid: Meloni, 'commercio al dettaglio in ginocchio per ottusa politica Conte e Draghi'-Teatro: dall'esordio con Edoardo all'avventura con Arbore, i 70 anni di Marisa Laurito-Teatro: dall'esordio con Edoardo all'avventura con Arbore, i 70 anni di Marisa Laurito (2)-**Giustizia: Mirabelli (Pd), 'proposta Meloni su ergastolo ostativo irricevibile'**-Covid: Fedriga, 'lockdown totale oggi non funzionerebbe'-Scuola: Fedriga, 'problema c'è, intervenire su orari entrate e uscite'-Covid: Fedriga, 'su vaccini prima i più a rischio, per turismo Regioni valutino disponibilità'-**Arte: Monet star all'asta a New York con le sue ninfee giganti il 12 maggio**-**Arte: Monet star all'asta a New York con le sue ninfee giganti il 12 maggio** (2)-Recovery: D'Uva, 'puntiamo su proroga superbonus e misure per lavoro donne'-Covid: Speranza, 'mail Guerra informava report pubblicato, scelte sono di Oms non nostre'-**Covid: Fedriga, 'Salvini? Giusto rivendichi riaperture'**

Frutta secca contro l’obesità? Uno studio promuove noci, mandorle e pistacchi

Condividi questo articolo:

La frutta secca sazia ed è ricca di proteine non animali. Perfetta per la dieta di chi vuol dimagrire

La frutta secca, nelle giuste dosi, non è un pericolo per chi è in dieta e vuole perdere peso. Infatti sazia ed è ricca di nobili proteine. Lo spiega uno studio guidato dalla Loma Linda University School of Public Health e dalla International Agency for Research on Cancer, in collaborazione con 35 ricercatori che l’hanno revisionato.

La ricerca ha analizzato le informazioni sulla dieta e sull’indice di massa corporea di di 373.293 persone, tra i 25 e i 70 anni, reclutate tra il 1992 e il 2000 in 10 Paesi europei nell’ambito dello studio European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition.

La frutta secca è perfetta anche come spuntino. Mangiata lontano dai pasti, non fa ingrassare e apporta numerosi benefici al nostro organismo.

La media di peso acquisito dai partecipanti è stato di due chili e cento grammi in cinque anni. I ricercatori hanno rilevato che coloro che assumevano noci e frutta secca hanno preso meno peso durante l’arco di tempo analizzato. Inoltre i ricercatori hanno rilevato che i consumatori di noci, mandorle, nocciole, pistacchi, e noccioline correvano un rischio inferiore di sovrappeso e obesità nella misura del 5%.

Joan Sabaté, autore senior dello studio, consiglia di mangiare spesso questa frutta secca perché offre energia, grassi buoni, proteine, vitamine e minerali. In una certa misura può sostituire alcuni prodotti di origine animale.

Questo articolo è stato letto 59 volte.

dieta, frutta, frutta secca, mandorle, Noci, pistacchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net