ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ischia: Santanché, 'abusivismo è piaga, bisogna intervenire facendo cose giuste'-Autonomie: Calderoli, 'vanno ricreate Province con elezione diretta'-Ischia: Orlando posta no in aula a condono 2018, 'dichiarazione voto che voglio ricordare'-Manovra: Zampa, 'Pd sarà in piazza con medici, veterinari e dirigenti in difesa del Ssn'-Sostenibilità: un futuro da disegnare insieme, al via 1° Forum Multistakeholder del Gruppo Cdp-Milano, tutto pronto per l’inaugurazione della prima tratta della metropolitana M4-Qatar 2022: Bartoletti, 'Adani? Voce tecnica non deve mai sentirsi più importante del telecronista-Ischia: Santanché, 'isola non è distrutta, tutelarne il turismo'-**Qatar 2022: Lino Banfi, Adani? 'urlava evviva Oronzo Canà, bizona 5-5-5'**-Eutanasia: morto in Svizzera, pm Milano indaga ancora Cappato per aiuto al suicidio-Migranti: Calderoli, 'soldi pubblici vanno usati bene e controllati'-Covid: fogli di carta bianchi diventano simbolo proteste in Cina-Ischia: Calderoli, con autonomia stop a scaricabarili'-Ischia: Moretti (Pd), 'condono Conte-Salvini e chiusura Unità di missione due schifezze'-Qatar 2022: pugile Canelo attacca Messi, 'mancato rispetto a bandiera Messico'-Fondazione Open: Renzi, 'se qualcuno pensa di intimidirmi non mi conosce'-Covid: Cina, giornalista Bbc picchiato e arrestato durante le proteste-Ischia: Rosato (Iv), 'Conte mente sul condono, il suo governo ha fatto una scelta precisa'-Imprese: Istat, in 2021 torna a crescere produttività del capitale (+7,7%)-Manovra: Renzi, 'domani Meloni-Calenda, la premier ci ascolti, sovranismo fa male all'Italia'

In provincia di Siena la prima cantina a emissioni zero

Condividi questo articolo:

I macchinari funzionano grazie ai pannelli fotovoltaici, la temperatura è regolata grazie all’energia geotermica e l’acqua calda è prodotta dalle biomasse. Sarà pronta a primavera 2011 la prima cantina ecosostenibile, a Salcheto di Montepulciano, in provincia di Siena. Il progetto di ristrutturazione dell’edificio, ideato da La Fabbrica del Sole, prevede la combinazione di diverse fonti rinnovabili in grado di provvedere al suo fabbisogno energetico. Obiettivo è di produrre vino a emissioni zero.
Anche le acque piovane del laghetto antistante la cantina saranno raccolte e riutilizzate tramite degli impianti di depurazione e scambio di calore. E ad assorbire le emissioni residuali ci penseranno alcune piante autoctone, come il salice. Le emissioni, oltre che azzerate per il funzionamento e l’alimentazione dell’edificio, saranno abbattute anche per quanto riguarda la produzione, l’imbottigliamento. La lavorazione del vino ad esempio avverrà per caduta evitando così l’impiego di pompe elettriche per spostare il vino.
La cantina Salcheto diventa con questo progetto la prima azienda in Europa che contabilizza tutte le emissioni di gas serra dovute alla produzione, l’imbottigliamento e la commercializzazione di una bottiglia di vino.

 

Questo articolo è stato letto 16 volte.

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net