Barolo, Brunello, Amarone: ecco i vini italiani più ricercati mondo

Condividi questo articolo:

Brunello di Montalcino Riserva Biondi Santi, Masseto e Barolo Riserva Monfortino Giacomo Conterno sono i primi tre ‘vincitori’ nella classificazione dei ‘Grand Cru d’Italia 2013’

La classifica dei vini più ricercati è stata presentata da Flaviano Gelardini e Raimondo Romani della Gelardini & Romani Wine Auction, casa d’Aste italiana specializzata nella vendita di vino.
La catalogazione raccoglie le etichette più richieste ed apprezzate da collezionisti ed investitori di tutto il mondo, articolata in base ai maggiori livelli di prezzo ed alla minore percentuale di lotti invenduti.
Nella Top Ten dei vini più ricercati all’estero seguono: Amarone Romano dal Forno, Barolo Riserva Le Rocche del Falletto Bruno Giacosa, Amarone Giuseppe Quintarelli, Sassicaia, Montepulciano d’Abruzzo Valentini, Barbaresco Riserva Bruno Giacosa, Brunello di Montalcino Riserva Soldera.
E dopo l’estate – annunciano Raimondo e Gelardini – è in programma la più grande asta di vini italiani di sempre che si terrà ad Hong Kong. Prima dell’Asta, un Road Show per promuovere i Grand Cru d’Italia nelle principali città della Cina e ad Hong Kong. Per il prossimo appuntamento in Italia, si dovrà attendere dicembre per la tradizionale asta Natalizia dei Grand Cru d’Italia ‘en primeur’.

Questo articolo è stato letto 77 volte.

amarone, asta, barolo, brunello, enogastronomia, grand cru, Montepulciano d’abruzzo, vino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net