ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Un bacio del nostro cane? Salutare come uno yogurt

Condividi questo articolo:

Alcuni studiosi ipotizzano che un  bacio dato dal nostro cane potrebbe farci bene, come mangiare uno yogurt

 

Un bacio del nostro cane è salutare, almeno come uno yogurt. Sì, perché i microbi contenuti nel suo intestino avrebbero infatti l’effetto di probiotici sul nostro organismo, consentendoci di rafforzare le difese immunitarie e migliorare il benessere psico-fisico. A giustificare le dimostrazioni d’affetto tra padrone e amico a quattro zampe è un’ipotesi condotta dagli esperti dell’Università dell’Arizona. Ora, ovviamente, servirà provare il tutto: l’università sta cercando  dei volontari che abbiano più di 50 anni di età e la voglia di avere l’animale domestico in casa per un periodo di tre mesi.

‘Ciò che esattamente vogliamo verificare e’ se il cane agisca come uno yogurt nell’avere un effetto probiotico’ spiega Kim Kelly, una delle ricercatrici. ‘Pensiamo che i cani potrebbero funzionare come probiotici per migliorare la salute dei batteri che vivono nel nostro intestino. All’insieme di questi batteri, detto ‘microbiota’, e’ sempre più riconosciuto un ruolo essenziale per la nostra salute mentale e fisica , soprattutto con l’avanzare dell’età’ evidenzia il dottor Charles Raison, un’altro dei ricercatori.

 

I partecipanti allo studio dovranno anche sottoporsi a tre controlli con metodi non invasivi, per valutare i cambiamenti nella flora intestinale e altri indicatori di benessere psico-fisico sia per il cane che del padrone. Le spese veterinarie e per il cibo saranno a carico dei ricercatori e trascorsi i tre mesi sarà possibile adottare il cane.

gc 

Questo articolo è stato letto 33 volte.

bacio cane, probiotico, yogurt

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net