ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Governo: sondaggio Ipsos, alta fiducia in Conte e nel governo, Lega primo partito-L’innovazione applicata a informazione ed educazione: Andrea Scanzi e Paolo Crepet ospiti sul Mainstage del WMF online nella giornata inaugurale-Coronavirus: Baffi si dimette da Commissione inchiesta Lombardia (2)-Fase 3: ecco lettera Conte-Sanchez a Ue, criteri a frontiere uguali per tutti-Fase 3: Conte, 'su confini Ue criteri condivisi per ritorno normalità'-Aids, diagnosi precoce e qualità della vita: a caccia di sviluppatori per soluzioni innovative-Bombardier: taglierà 2.500 posti di lavoro, pesa emergenza Covid-**Coronavirus: Baffi si dimette da Commissione inchiesta Lombardia**-Varese: spintoni e sberle all'asilo, 5 maestre indagate a Busto Arsizio-**Governo: Conte concentrato su ripresa, mai pensato a suppletive Senato**-Coronavirus: Gori, 'gesto di affetto presenza Mattarella a Bergamo il 28 giugno'-Coronavirus: Mattarella il 28 giugno a Bergamo per commemorazione vittime-Al via giovedì Forum della Comunicazione, asset anti-Covid-Coop, marzo-aprile +5% vendite ma ipermercati - 11%-Fase 3: Conte riunisce capi delegazione, Gualtieri e Patuanelli-Lombardia: consiglio regionale il 9 giugno, tra mozioni richiesta danni a Cina-Lombardia: consiglio regionale il 9 giugno, tra mozioni richiesta danni a Cina (2)-Latini (Coop): 'Sicurezza, prezzi e italianità in cima attese consumatori'-Pedroni (Coop): 'Timori per freno alla spesa, non siamo ottimisti'-Governo: Cdm impugna 4 leggi regionali, norma Abruzzo su Covid

Roma: nasce Dom, il marchio di Denominazione origine Municipale

Condividi questo articolo:

E’ nato il marchio Dom, allo scopo di salvaguardare l’ambiente, la produttività del territorio e l’eticità del lavoro

 

È nato a Roma ‘Dom’, un logo che individua i prodotti agricoli che nascono nel municipio –denominazione origine municipale. ‘Da oggi, grazie all’approvazione della delibera istitutiva in Consiglio, il Municipio IX ha un marchio che individua i prodotti di Denominazione d’Origine Municipale: il ‘Dom’, un logo per individuare e valorizzare i prodotti agricoli che nascono nelle vaste aree dell’agro romano presente nel nostro municipio’, annunciano Alessio Stazi, vice presidente e assessore all’Ambiente del Municipio IX e Sonia Cardillo, capogruppo Sel, che ha seguito le attività di monitoraggio ed ascolto delle attività produttive del territorio.

‘L’idea, certamente non rivoluzionaria, ma originale nel suo genere, si è concretizzata durante un incontro con alcuni produttori locali – spiega Cardillo -, sono proprio loro che producendo quotidianamente sul territorio hanno sentito forte l’urgenza di tutelare le ricchezze della campagna romana, mai adeguatamente valorizzata. Il Dom è un marchio di garanzia che vuole parlare di questa incredibile risorsa alle porte di Roma, che deve essere considerato e tutelato alla pari di un monumento storico come il Circo Massimo, come ci ha raccontato in un’iniziativa la scrittrice Ilaria Beltramme, autrice di tanti libri che raccontano il suo amore per Roma come ‘101 cose da fare a Roma almeno una volta nella vita’.

‘Il Dom – aggiunge Stazi – vuole quindi contribuire a salvaguardare l’ambiente, la produttività del territorio e l’eticità del lavoro, nonché richiamare l’attenzione dei cittadini informandoli per renderli consapevoli sulla qualità e la provenienza del cibo che consumano.’

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

agricoltura, Denominazione origine Municipale, dom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net