Patate: l’antibiotico naturale contro il bruciore di stomaco

Le patate combattono l’ulcera e il bruciore di stomaco, grazie a delle molecole capaci di neutralizzare l’azione dei batteri responsabili di tali malattie

La patata combatte l’ulcera e il bruciore di stomaco. E’ questo uno dei casi in cui il rimedio della nonna viene scientificamente dimostrato: il succo di patata è veramente efficace contro il bruciore di stomaco, un problema diffuso, e l’ulcera. Entrambe i problemi potrebbero avere una sola causa: l’azione di batteri. I batteri, si sa, sono combattuti per mezzo degli antibiotici,che se pur efficaci, talvolta possono provocare degli effetti collaterali e possono sviluppare una resistenza da parte dei batteri stessi.

Per combattere i batteri, causa di ulcera e bruciore di stomaco,  è buono anche il succo di patata. Alcuni ricercatori britannici dell’Università di Manchester hanno studiato e messo in pratica il vecchio rimedio naturale. Il succo di patata, così, è risultato efficace. In particolare, a essere risultate attive nel combattere i batteri responsabili di bruciori, acidità e ulcera gastrica sono state alcune molecole antibatteriche contenute nella patata.  

L’idea di studiare il succo di patata è saltata fuori ‘per caso’ durante un pranzo domenicale cui partecipava uno dei ricercatori coinvolti nello studio: durante il pranzo una nonna aveva affermato di utilizzare le patate per curare l’ulcera e lo scienziato curioso ha avviato uno studio scientifico. Gli esperti hanno approfondito la questione e testato diverse qualità di patate: tutte le patate sono efficaci, ma le varietà King Edward e Maris Piper sembrano essere risultate migliori.

(gc) 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER