Le acciughe al forno di Elena

L'acciuga è un pesce azzurro di mare, comune nel Mediterraneo e nell’Atlantico orientale. Conosciuta anche come "alice", l'acciuga ha corpo fusiforme e allungato, coperto di squame, il dorso azzurro ed il ventre argenteo. Ha una carne gustosa e dal sapore molto caratteristico.

Ricetta acciughe al forno, ma iniziamo dal principio, l’acciuga viene commercializzata fresca, surgelata, ma soprattutto sott’olio o sotto sale.
Si trova tutto l’anno. L’acciuga è ricca di sali minerali, quali potassio, calcio e fosforo e vitamine A e D, ha un buon tenore in proteine e pochi grassi.
L’acciuga deve avere un odore delicato, gradevole, non ammoniacale. L’aspetto deve essere brillante, il corpo rigido e sodo, le squame aderenti. Le branchie devono essere rosa-rosse, l’occhio vivo e sporgente con la pupilla nera, non arrossata. 
 
 
L’acciuga è un pesce delicato, che deve essere consumato il prima possibile.
L’acciuga è ottima aperta a libro, impanata o infarinata e fritta, ma anche marinata o sott’olio.
 
 
Tempo di preparazione per le acciughe al forno circa 40 min.
 
800 gr. di acciughe
Olio
Pangrattato
Limone
Prezzemolo
Aglio (facoltativo)
 
Pulire le acciughe togliendo la lisca centrale. Lavarle e passarle nel pangrattato. Riporle in una teglia già cosparsa di poco olio di oliva. A parte preparare una salsina a base di olio, limone, prezzemolo e aglio tritato. Cospargere la salsina sulle acciughe aggiungendo dell’altro pangrattato ed infornare per circa 20 minuti. (elena)
 
 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER