Frutta e verdura, i trucchi per farla mangiare anche ai piccoli. Le foto

Adesivi di personaggi famosi sulla frutta e composizioni artistiche di verdure che ricordino figure familiari e accattivanti: questi i trucchi per far mangiare i cibi sani anche ai piu' piccoli

Ogni giorno per far mangiare frutta e verdura ai piccoli di casa è una vera e propria lotta. Si sa, infatti che i bambini preferiscono merendine, panini super calorici e bevande zuccherate, snobbando la sana alimentazione e i cibi come spinaci, broccoli, mele e arance.

Eppure per far mangiare la frutta e la verdura ai bambini bastano semplici e pochi trucchi, facilmente attuabili. Su una mela, per esempio, potete mettere un adesivo del suo personaggio preferito, dicendo che anche questi ne va ghiotto. Ma se volete che i vostri bambini mangino la frutta e la verdura senza fiatare allora potete dilettarvi nell’arte e comporre con frutta e verdura dei personaggi simpatici che amano i bambini. Con l’aiuto di carote, patate, pisellini e insalata, potete dare vita a Nemo, il pesciolino che ha conquistato grandi e piccini.

 

Frutta e_verdure_Bambini

Le idee su come e cosa comporre con frutta e verdura, le potete trovare su internet o su 'The Funky lunch', un libro illustrato in cui sono fotografate tutte le composizioni che si possono fare con carote a fette, spinaci, mele, pere e altri prodotti ortofrutticoli. L’autore del libro, Marck Northeast, si è confrontato anche lui con la necessità di far mangiare le verdure al figlio Oscar, di quattro anni, e aguzzando l’ingegno a dato vita a qualcosa che potesse essere utile per tutti. I trucchi, state tranquilli che funzionano, i bambini se invogliati da nomi e figure familiari e accattivanti, mangiano più verdura.

Frutta e_verdura_Bambini

(gc) 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER