Come eliminare il sale in eccesso nel nostro corpo?

 

Il sale si nasconde in diversi cibi e si accumula nel nostro corpo. Come rimediare?

 

Nelle pizzette del supermercato, nel tramezzino del bar, nella pasta e nel condimento del nostro pranzo. Il sale si nasconde in tutti i cibi che assumiamo. E se è vero che il sale, nelle giuste quantità, fa bene al nostro corpo, è vero che un consumo eccessivo può causare seri problemi di salute, come malattie cardiache e ictus.

 

 

Un discorso, quindi, da non sottovalutare. In casa possiamo limitare il sale, ma nei cibi che arrivano da bar e ristoranti non possiamo sapere il sale che si nasconde. Una certezza? Se pranziamo e facciamo spuntini in giro, ne ingeriamo troppo.

 

 

Per depurarci dal sale in eccesso possiamo sfruttare le proprietà del prezzemolo, un ingrediente che vanta altissime capacità depurative. Per rimediare agli eccessi, quindi, basta preparare un infuso di prezzemolo. Non è difficile e non richiede molto tempo: mettere a bollire in un litro d’acqua per 10 minuti una piccola manciata di prezzemolo. Una volta pronto, lasciate riposare e consumatelo preferibilmente a digiuno.

 

 

Chi non ama il classico sale bianco, può anche provare a sostituirlo...

gc

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER