Carne di maiale avariata per produrre prosciutto e pancetta

Un nuovo grande scandalo alimentare: maiali malati acquistati a prezzi stracciati per produrre pancetta e prosciutto

 

Maiali morti per malattia e acquistati per produrre prosciutto e pancetta. Accade in Cina dove si è verificato un nuovo scandali alimentare: la polizia ha arrestato più di 110 persone sospettate di aver venduto carne proveniente da maiali ammalati. A denunciare l’accaduto è il Ministero della Pubblica sicurezza di Pechino in un comunicato in cui si precisa che l'operazione ha coinvolto 11 province.

Il sistema di acquisto era veramente ben organizzato: alcuni gruppi criminali, con la complicità di alcuni assicuratori del governo, che li avvisavano ogni volta che gli agricoltori presentavano richieste di indennizzo per le morti dei suini, acquistavano a prezzi molto bassi suini morti per malattia per produrre pancetta, prosciutto e olio.

La polizia ha sequestrato più di mille tonnellate di carne avariata, oltre a 48 tonnellate di olio prodotto con la stessa carne, per un valore complessivo di 16 milioni di dollari.

 

Degli arrestati, 75 sono già stati incriminati, aggiunge il ministero.

gc 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER