Dieta, le spezie che aiutano a bruciare grassi

La dieta, in realta’ non si fa solo sottraendo cibo e condimenti. Le spezie aiutano a bruciare i grassi e a perdere i chili di troppo

 

Dieta, palestra e creme. Quando l’estate si avvicina tutti vogliamo eliminare i chili di troppo e ci ricordiamo della sana alimentazione. I panini con salsine e cremine lasciano posto a salutari petti di pollo alla griglia e verdurine a pinzimonio. Bene, ci sono alcune spezie che ci aiutano nel raggiungimento di questo obiettivo. Le spezie che spesso usiamo per condire e dare più sapore ai piatti, infatti, sono efficaci anche nello bruciare i grassi. Ecoseven.net vi presenta la più efficaci.

La cannella aumenta il metabolismo dei grassi e aiuta a ridurre il colesterolo e i trigliceridi. Ma aiuta anche i diabetici, poiché tiene sotto controllo gli zuccheri nel sangue, abbassando il livello di glicemia.

Il cumino accelera il metabolismo e riduce il gonfiore addominale.

Lo zenzero ha ottime proprietà depurative. E non solo, aiuta a combattere la cellulite e il raffreddore.  

La curcuma custodisce in sé eccezionali proprietà dimagranti, contrastando l’accumulo di grassi nei tessuti adiposi.

Anche il peperoncino brucia i grassi e accelera i processi digestivi e depurativi.  Mangiare il peperoncino contribuisce a ridurre il senso di fame. Buono anche suo cugino, il pepe nero, che stimola il metabolismo e la termogenesi.

Per bruciare i grassi è ottimo anche ginseng, spezia efficace anche per tenere sotto controllo i livelli di glicemia e di colesterolo.

Anche lo zafferano è un ottimo coadiuvane per il dimagrimento: accelera il metabolismo, aiuta tutte le funzioni digestive e contiene preziose sostanze antiossidanti. 

 

(GC)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER