Dieta. Dormire di più per dimagrire di più

 

Dormire aiuta a dimagrire. Chi dorma almeno 8 ore raggiunge prima l’obiettivo di perder peso, lo dimostra una ricerca americana

Dormire aiuta la dieta. Nathaniel Watson direttore del centro disturbi del sonno all’Università di Washington ha svolto uno studio che correla peso corporeo, sonno e genetica. La ricerca ha coinvolto 1000 gemelli, eterozigoti ed omozigoti, con un’età media di 37 anni. I partecipanti sono stati analizzati in base alle ore passate a dormire, dividendo tre tipologie di sonno: breve (meno di 7 ore), normale (8-9 ore), lungo (più di 9 ore).

Chi dorme di più dimagrisce prima. Valutando i dati riguardanti peso ed altezza dei gemelli, si è evidenziato che coloro che dormivano di più avevano un indice di massa corporea più basso.  Dormire meno di 7 ore comporta un aumento della massa corporea ed una maggiore influenza genetica sulla stessa.

Dormire poco, secondo i ricercatori, favorisce la dieta e l’azione dei geni collegati ad un aumento della massa corporea. Considerando due gemelli identici, con gli stessi geni a comandare l’indice di massa corporea, di cui uno dei due dorme poco e l’altro normalmente, si potrà notare come quello che dorme poco attiverà i geni relativi all’indice di massa corporea, perché ha un ambiente favorevole. Chi dorme di più,no.

(gc)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER