Alimentazione, proprieta’ e benefici del pane integrale

 

Il pane integrale fa bene al nostro corpo. Alcuni studi hanno dimostrato che le farine integrali combattono l’aumento di peso, le malattie cardiovascolari e il diabete

 

Il pane integrale fa bene al nostro corpo. Il pane integrale può essere ottenuto sia utilizzando farine provenienti dalla macinazione del chicco intero sia partendo dalle farine raffinate di grano o di altri cereali con aggiunta di crusca di cereali. Il pane integrale è, rispetto a quello bianco, un po’ meno calorico, più ricco di fibra, contiene più sostanze protettive come vitamine (tra cui quelle del gruppo B) e minerali, quali ferro e calcio.

La fibra del pane integrale, secondo uno studio condotto in Europa e pubblicato dall'American Journal of Clinical Nutrition, aiuta a prevenire l'aumento di peso. Il fatto che il pane sia ricco di fibra, infatti, aumenta i tempi di masticazione, aiutando a limitare i consumi. Combattendo l’aumento di peso, il pane integrale aiuta anche nella prevenzione di alcune malattie cardiovascolari.

Non solo. Il pane integrale comporta rialzi della glicemia molto più contenuti rispetto ad altri tipi di pane, grazie alla crusca e alla parte più interna del chicco. In questo modo si prevengono e si controllano malattie, anche pericolose, come il diabete.

Il pane integrale grazie alla presenza di colina, tirosina, vitamine del gruppo B e zinco aiuta a mantenere il cervello attivo, mantre le proprietà antiosidanti mantengono giovane la pelle. 

(GC) 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER