Bufala: quanto è costato lo scandalo della Terra dei Fuochi?

La mozzarella di bufala, prodotto dop d’Italia, ha subito lo scandalo della Terra dei Fuochi

WhatsApp Share

 

Lo scandalo della Terra dei Fuochi è costato caro alle mozzarelle di bufala. Il settore ha perso 56,6 milioni di euro nei primi nove mesi del 2014. Questa è la perdita secca rispetto ai 174 milioni fatturati con l’export nel 2013. Il danno non sembra arrestarsi: il terzo trimestre segna -44,7% rispetto alla media del -38,4% tra gennaio e settembre. I dati sono riportati in uno studio elaborato dalla direzione Studi e Ricerche del Banco di Napoli sull’andamento dei principali distretti economici del Mezzogiorno.

Nonostante  crolla il mercato delle mozzarelle di bufala, la buona notizia è che si mantengono stabili quello delle conserve, quello della pasta e quello del caffè.

 

A pagare le conseguenze più care dello scandalo Terra dei Fuochi è quindi il latticino più amato dagli italiani, una delle dieci dop più importanti d’Italia. A nulla sono serviti i responsi scientifici di chi per dovere pubblico deve assicurare la salubrità del cibo in commercio, Asl e Istituto Zooprofilattico di Portici.

gc