pannolino

Il pannolino Sumo combatte a fianco del pianeta

Condividi questo articolo:

Nasce un pannolino completamente naturale e biodegradabile per una vita sostenibile fin dalla culla

pannolino

Sappiamo bene quanto sia grande la portata inquinante dei pannolini usa&getta, la cui vera alternativa fino a questo momento è stata solo una: i pannolini di stoffa.

Recentemente, però, la designer Luisa Kahlfeldt ha creato un nuovo tipo di pannolino, naturale e biodegradabile che è tanto delicato sugli affari di inquinamento che riguardano il pianeta quanto lo è sulla pelle del bambino.

I pannolini Sumo – così si chiamano, forse perché sembrano «divise» degli omonimi lottatori – sono creati da un materiale chiamato SeaCell, che è composto da estratti di alghe e legno di eucalipto.

Entrambi i materiali sono morbidi e naturalmente antibatterici, così da creare un’ottima combinazione per una materia che sarà in perenne contatto la pelle di un bambino.

Inoltre, SeaCell viene raccolto e prodotto in modo sostenibile, a basso impatto ambientale, ed è anche biodegradabile.

Chiunque abbia figli sa che anche se è molto importante lottare per la sostenibilità, se un pannolino riutilizzabile non fa il suo lavoro, non può essere utilizzato.

Sumo incorpora alle sue doti green anche le sue prestazioni, con un design con tre strati di protezione che includono uno strato interno morbido, un centro assorbente e uno strato esterno impermeabile per combattere le perdite.

Una volta eliminati i problemi di prestazioni e materiali, Kahlfeldt si è concentrata sulla ricerca di un’alternativa all’elastico standard utilizzato per raccogliere il tessuto attorno alle gambe nei tradizionali pannolini di stoffa ed è così che ha sviluppato un modo per lavorare a maglia dei filati naturali che resistono al compito, offrendo elasticità.

Il progetto sta ottenendo molta attenzione da parte di alcune importanti organizzazioni, in particolare il James Dyson Award, dove Sumo è stato il vincitore per la Svizzera nel 2019.

Kahlfeldt ha completato questo progetto prima di laurearsi all’École cantonale d’art de Lausanne, una delle migliori scuole di design al mondo.

Attualmente lavora come senior designer presso la Konstantin Grcic Design a Berlino.

Questo articolo è stato letto 37 volte.

biodegradabile, naturale, pannolino

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net