Ha preso il via sull'isola di Capri la seconda edizione di Passeggiando Pasteggiando, organizzata da Legambiente e Nesea in collaborazione con Federalberghi

 

Spostarsi in Istria con un treno, una nave, una macchina o un aereo è estremamente semplice, grazie al miglioramento complessivo dei trasporti nella penisola

 

Umago, Parenzo, Rovigno, Pola e ancora Montona, Pisino e Grisignana: le destinazioni per chi vuole fare una vacanza in Istria sono tante

 

Per conoscere l’Istria attraverso i suoi sapori, e’ essenziale partecipare, in questo periodo, alla raccolta degli asparagi, gustando la cucina unica della penisola a base di prodotti di stagione

 

La Cappella Sistina compe oggi 500 anni da quando furono svelati gli affreschi, ora in pericolo per l’alto numero di turisti. In cantiere un nuovo impianto di climatizzazione e un limite agli accessi

 

Il Pincio e’ uno dei luoghi più suggestivi di tutta Roma. Dalla storica terrazza che domina Piazza del Popolo e’ possibile ammirare il centro storico della Capitale, compresa la cupola San Pietro

 

Vacanze in bicicletta, pedalare per evitare una vacanza convenzionale e con tanto stress e tanto smog. La bicicletta ci porta per sentieri in campagna e in montagna

 

San Vito Lo Capo, con la sua spiaggia dorata, è uno dei luoghi più affascinanti del Mediterraneo. Incastonato su un tratto di costa incontaminata, vanta un mare cristallino

 

Protagoniste di questo viaggio sugli isolotti d’Italia sono oggi le ‘isole dei conigli’, precisamente sbarcheremo sull’isola dei Conigli in Sicilia e sull’isola del Coniglio in Puglia  

 

Il nostro viaggio sugli isolotti d'Italia prosegue verso Positano, Ischia e Taranto, alla scoperta dell'arcipelago Li Galli, dell'isola di Vivara e dell'arcipelago delle Cheradi

 

Prosegue il nostro viaggio tra gli isolotti d’Italia: Zannone, Palmarola e Alicudi le isole che ci porteranno alla scoperta di una natura incontaminata e di una civilta’ d’altri tempi

 

Pianosa, Capraia, Cretaccio, Tino e Tinetto: gli isolotti disabitati d’Italia sono la carta d’identita’ della natura mediterranea, selvaggia e incontaminata