La macchina che abbatte le polveri sottili al Forum PA

Al Forum PA partecipa anche la start up italiana che ha brevettato la macchina che cattura e abbatte le polveri sottili, Is TECH

WhatsApp Share

 

Is TECH, la startup d’innovazione tecnologica nata nel 2010 per iniziativa di un gruppo di manager e di scienziati con esperienza ventennale in campo gestionale e nei settoridella ricerca avanzata, partecipa per il terzo anno consecutivo al Forum PA 2013, che si tiene presso il Palazzo dei Congressi a Roma dal 28 al 30 maggio. Presso lo stand 30 A addetti ai lavori e curiosi potranno ricevere informazioni su APA (Abbattimento Polveri Atmosferiche), la piattaforma realizzata dalla società per “pulire” l’aria dalle polveri sottili.

Dove è utilizzata la piattaforma APA. La tecnologia, integrata in sistemi multidisciplinari abilitanti alla città intelligente che si evolve, è già operativa, da oltre 2 anni, in diversi stabilimenti industriali e in aree urbane confinate, nel centro storico di Roma, a Milano e, di recente, è stata inserita in nuovi test plant urbani, come le stazioni di transito e di rifornimento (dove sono presenti, oltre alle polveri sottili, anche altri inquinanti, fra cui il benzene), le stazioni autobus e le aree trafficate di scambio a Pescara e a Guidonia, in attesa del lancio degli interventi integrati di sviluppo. Altro importante riconoscimento per APA è arrivato, pochi giorni fa, dall’amministrazione di Santa Marinella, nota località turistica alle porte di Roma, il primo Comune in Italia a lanciare “Aria Pulita Outdoor”. Il progetto prevede l’installazione di APA entro infrastrutture evolute e di design, in diversi punti della città, integrate con altre tecnologie per rendere disponibili servizi innovativi al cittadino. Gli impianti APA, infatti, sono stati pensati e realizzati per mimetizzarsi nell’assetto urbanistico grazie al design multi-forma come ad esempio pannelli e totem pubblicitari, pensiline, fioriere e panchine; le apparecchiature saranno posizionate nei punti strategici, avranno spazi pubblicitari disponibili e saranno dotate di sistemi abilitanti per consentire ai cittadini di utilizzare e usufruire di servizi multimediali e telematici. APA, in questo modo, offrirà un significativo contributo per rendere il Comune di Santa Marinella una vera e propria smart city, modello di riferimento, come programmato dall’Amministrazione della cittadina.

Come funziona. La tecnologia APA funziona apparentemente in modo semplice: un bocchettone posto a circa un metro dal suolo aspira l’aria e la processa all’interno della macchina, secondo un procedimento che riflette il ciclo naturale della pioggia. Gocce di liquido colpiscono poi le polveri sottili e le fanno precipitare verso il basso, depositandole in acqua. Al termine del processo di lavaggio l’aria depurata è aspirata verso l’alto e reimmessa pulita nell’atmosfera, con consumi energetici decisamente limitati e senza alcuna generazione di rifiuti speciali.

“Abbiamo deciso di partecipare anche quest’anno al Forum PA - afferma Carlo Mirone, Direttore Commerciale di Is TECH - poiché è l’evento di riferimento per il mondo della Pubblica Amministrazione, dei cittadini e delle imprese e siamo convinti che la diffusione dell’innovativa tecnologia APA sia una concreta soluzione a problemi attualissimi: qualità dell’aria, abbattimento delle polveri fini, miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza degli ambienti di lavoro e delle aree urbane, riqualificazione urbanistica e attrattività delle città. Grazie allo sviluppo della piattaforma integrata nel tessuto cittadino, infatti, nell’ambito di progetti multidisciplinari spesso già finanziati e in continua espansione, permetteremo un più veloce e facile passaggio alle città del futuro, le città intelligenti al centro delle quali vi sono,soprattutto, il cittadino e la tutela ambientale. Porteremo al Forum PA, da start up innovativa, la nostra esperienza di tecnologia e d’innovazione urbana anche alla luce delle nostre recenti esperienze europee ed internazionali dedicate alle Smart City, di cui molto si parlerà nell’ambito della manifestazione dei prossimi giorni”.

Is TECH e la piattaforma Apa hanno assunto in questi mesi visibilità anche all'estero, negli Usa, in Cina, in Brasile, e qualche giorno fa al 14esimo Forum sulle Eco-innovazioni che si è tenuto a Praga, occasione nella quale la tecnologia per l'abbattimento delle polveri atmosferiche è stata presentata a rappresentanti dell'Unione europea e stakeholder stranieri.

(com/red)