Google car sfrecciano sulle strade del Texas

Ecco il futuro: l'auto che si guida da sé mentre noi facciamo altro

WhatsApp Share

Le Google car escono dalla California e arrivano ad Austin, in Texas: proseguono le sperimentazioni per la quattro ruote targata Big G. 

Un Suv Lexus RX450h dell’azienda ha girato in una piccola area della città creando una mappa delle vie e della segnaletica stradale. Poi è partito l’esperimento di guida automatica. L’auto si guida da sé, ma ci sono sempre due persone all’interno a controllare.

Il punto centrale ovviamente è l sicurezza: ‘Ogni anno 1,2 milioni di persone nel mondo muoiono in incidenti stradali, e di queste 33mila sono negli Stati Uniti, dove il 94% degli incidenti dipende da un errore umano’, spiega Google in una nota.

Inoltre in un mondo di auto a guida automatica durante gli spostamenti non dovremo più perdere tempo imbottigliati nel traffico: potremo fare altre cose più interessanti mentre la vettura ci scarrozza in giro.

a.po