Un caffè nello spazio? Ora si può

Gustare un caffè ora sarà possibile anche per gli astronauti grazie a una speciale tazzina

WhatsApp Share

Vivere in assenza di gravità è difficile: le operazioni più banali possono diventare complicatissime. Ad esempio i liquidi si comportano in maniera poco intuitiva per chi è abituato a vivere sulla terra.

Anche bere una tazza di caffè nello spazio può essere difficile. Questo fino a ieri: un team della Portland State University ha sviluppato una speciale tazza, stampata in 3D, che grazie al suo design particolare consente agli astronauti di bere nello spazio.

Speriamo che anche Samantha Cristoforetti, prima donna italiana nello spazio, possa quanto prima gustarsi un espresso tra le stelle.

Ecco il video dell'esperimento:

<iframe width="560" height="315" src="//www.youtube.com/embed/nZYsOG60dKQ" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

a.po