Grigliata? Ecco 7 cibi che il cane non deve mangiare

Grigliata all'aperto? Attenzione ai cani, potrebbero mangiare cose molto dannose

WhatsApp Share

Un barbecue in terrazza o in giardino con gli amici è un classico per le sere d'estate o per i pranzi del week end. Ed è bello che a farci compagnia ci siano anche i nostri amici a quattro zampe. Tuttavia dobbiamo fare attenzione, perché quello che mangiamo noi non sempre è indicato per loro, anzi, a volte è pure nocivo.

1. Costine e altre ossa 

Sembra naturale tirare l'osso al cane, ma in realtà è pericoloso. Potrebbero soffocarsi o procurarsi lesioni all'apparato digerente.

2. Alette di pollo

Sempre pericolose perché alcune parti possono conficcarsi nel tratto gastrointestinale degli animali.

3. Wurstel

Non sono il massimo della salute per gli umani, figuriamoci per gli animali. Ci sono un sacco di conservanti e sale. Inoltre, se vogliamo farglieli mangiare, è meglio tagliarli prima a pezzi.

4. Cipolle

Le cipolle sono molto gustose e se mangiamo hamburger sono un condimento molto sfizioso però non sono indicate per i cani: fanno male ai loro globuli rossi (per il disolfuro di n-propile).

5. Patatine fritte

Troppo sale: già sarebbero da limitare per gli umani, non è il caso di darle al cane. Può creargli sete eccessiva ed eccesso di sodio.

6. Uva o macedonia contenente uva

L'uva non fa bene al cane, per lo meno non ad alcuni cani. È sempre meglio evitarla per la salute dei loro reni.

7. Dolci al cioccolato

Contengono zuccheri, alcuni per essere meno calorici xylitolo. In entrambi i casi è meglio evitare. Potrebbero far crescere la glicemia di molto e improvvisamente. 

a.po