La camminata perfetta in 7 semplici 'passi'

Camminare fa bene e può essere la base della nostra attività fisica, vediamo alcuni consigli per goderci questi momenti 

WhatsApp Share

1. Usa un cardiofrequenzimetro

È come avere un allenatore al tuo fianco che ti aiuta a rimanere all'intensità ottimale, che equivale al 75% del tuo massimo. Ti dà un a'spinta' se stai calando...

2. Conta i passi

Le persone che usano un contapassi tendono a camminare 2000 passi in più ogni giorno. Basta una app per lo smartphone.

3. Guarda l'orizzonte

Testa alta, petto in fuori e respiri profondi, così ti godrai al meglio la camminata.

4. Stai dritto

Mantieni una postura eretta a la schiena dritta: ti sentirai più giovane e in forma e ti aiuterà a far uscire la tua energia.

5. Non stringere i pugni

Contrarre le mani non serve, rimani rilassato. Altrimenti sprechi solo energia che dovrebbe servire alle tue gambe.

6. Piccoli passi

Ampie falcate ti danno una andatura 'rimbalzante' che può aumentare il rischio di infortuni.

7. Accompagna il movimento con le braccia

Favorisci l'armonia della camminata: le mani dovrebbero passare dall'altezza del busto all'altezza dell'anca durante la camminata.

Esercizio fisico e diabete

Se hai il diabete o lo temi considera che l'esercizio fisico aumenta la capacità del tuo corpo di controllare gli zuccheri nel sangue.

Quando sei attivo i tuoi muscoli sono più sensibili all'insulina e assorbono una maggiore quantità di glucosio. 

E se ti piace camminare leggi la storia della app che ti paga per camminare.

a.po