7 cibi per una pelle idratata

Idratare la pelle attraverso l’alimentazione: ecco i 7 cibi da portare in tavola

WhatsApp Share

 

La salute della pelle è molto importante e non può prescindere da una corretta alimentazione che favorisce l'idratazione, l'elasticità e la tonicità della stessa. La pelle ha innumerevoli funzioni: innanzitutto è una barriera nei confronti del mondo esterno, ci protegge dall'attacco di microrganismi patogeni e agenti esterni di varia natura. E' un importante organo regolatore delle sudorazione e della temperatura corporea. Inoltre è sede di numerose terminazione nervose che ci permettono di percepire il caldo e il freddo e sono responsabili della percezione tattile. Insomma, un tessuto estremamente importante e delicato. Per questo è necessario prendersene cura, prestando attenzione a mantenerla sempre idratata, onde evitare di incorrere nella pelle secca, disidratata e che desquama, andando incontro anche a tagli (ragadi) che possono infettarsi. Oltre ad applicare creme idratanti e proteggere la pelle dal caldo e dal freddo, cosa possiamo fare per migliorare il grado di idratazione? Dobbiamo mangiare bene e preferire gli alimenti che mantengono in salute la nostra pelle. Vediamo i 7 alimenti indispensabili:

  1. Cereali integrali: sono un'ottima fonte di vitamine, tra cui quelle del gruppo B e vitamina E.
  2. Pesce e crostacei: ricchi di acidi grassi essenziali (omega-3), un nutriente importante che contribuisce a rallentare l'invecchiamento della pelle e riduce la secchezza.
  3. Frutta e verdura: ricchi di acqua, minerali e vitamine.
  4. Cibi ricchi di vitamina C: preferire frutta e verdure ricchi di vitamina C, tra cui agrumi e peperoni, in quanto contribuiscono alla produzione di collagene, una proteina abbondante nel tessuto cutaneo.
  5. Cibi ricchi di vitamina A: frutta e verdura giallo-arancio, fegato, uova.
  6. Cibi ricchi di vitamina E: frutta secca (mandorle, noci, pistacchi), olio di semi di lino e olio extravergine d'oliva.
  7. Acqua: bere molta acqua, 1,5-2 litri al dì e preferire il consumo di frutta e verdura, naturalmente ricchi di questo nutriente.

Non mi stancherò mai di ripetere che la salute viene dal piatto. Noi siamo realmente ciò che mangiamo e per mantenere la salute del nostro corpo dobbiamo seguire una sana e corretta alimentazione e un moderato esercizio fisico quotidiano. Solo così possiamo prevenire l'insorgenza di patologie e vivere bene.

Paolo Gozzo

Bibliografia:

http://www.eufic.org/article/it/expid/Foglio-informativo-cereali-integrali/
www.vaolori-alimenti.com
Aldo Mariani Costantini, Carlo Cannella, Giovanni Tomassi. 2006. Fondamenti di Nutrizione Umana, Il Pensiero Scientifico Editore