Moto: l'Harley Davidson diventa elettrica

Attraverso il progetto LiveWire, e' stata annunciata la prossima uscita di una moto Harley Davidson al 100% elettrica, che garantisce alte prestazioni senza produrre emissioni inquinanti

WhatsApp Share

L’Harley Davidson si fa elettrica. La mitica moto che ha fatto sognare generazioni di persone, simbolo di quello stile di vita americano ‘on the road’, ha ceduto parte di quel suo fascino roboante, per sensibilizzarsi di più verso l’ambiente, grazie all’adozione di un nuovo motore elettrico decisamente più silenzioso.

La società ha infatti recentemente annunciato la prossima uscita di una moto Harley al 100% elettrica, che garantisce alte prestazioni senza produrre emissioni inquinanti. Si tratta del progetto ‘LiveWire’, promosso dalla Harley per creare una moto all’avanguardia nel campo delle prestazioni e della sostenibilità ambientale.

Per ora la moto Harley elettrica non sarà in vendita ma verrà sviluppata e pensata come ‘piattaforma’ per raccogliere pareri e aspettative dei motociclisti rispetto ad una futura Harley Davidson elettrica.

‘L’America ha sempre dato il suo meglio quando si e? trattato di reinventarsi’ - ha dichiarato Matt Levatich, President e Chief Operating Officer di Harley-Davidson Motor Company, - ‘e come per l’America, Harley-Davidson si e? reinventata piu? volte nella sua storia anche grazie al contributo dei clienti che ci hanno accompagnato in ogni momento. Project LiveWire e? un altro esaltante momento nella nostra storia costruito insieme a loro.’

Per provare la Harley Davidson elettrica e partecipare al programma di ‘test ride’, bisognerà aspettare il prossimo anno: durante i prossimi mesi, il tour della Harley Davidson elettrica si concentrerà infatti nelle oltre 30 concessionarie Harley Davidson di New York e dintorni, a partire dalla Royte 66. Sarà nel 2015 che la ‘Project LiveWire Experience’ uscirà dagli Stati Uniti per arrivare in Canada e in Europa. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo sito.

(ml)